MUSEOTEO+

Museo Teo is a noprofit organisation for the diffusion of contemporary art, a museum with no permanent establishment and no works: not an imaginary museum, but a museum that materializes itself by organizing events - usually one-day long – in unusual and always different locations or on the edge of the traditional circuits, in order to bring art back to a really democratic and daily dimension.

Museo Teo is an atypical institution for the diffusion of contemporary art, «a museum without a location and without works of art», which publishes since 1991 Museo Teo Artfanzine, a creative and alternative magazine (free hand for the graphics and therefore always a different format and graphic layout).

 

La rivista MUSEO TEO ART FANZINE è l'organo ufficiale di Museo Teo, con l’ufficialità che può avere un museo senza sede e senza opere…  La rivista ha quindi una vita autonoma, pur avendo la stessa finalità della diffusione dell'arte attraverso circuiti non istituzionali.
MUSEO TEO ART FANZINE è autoprodotta e autofinanziata eraccoglie interventi originali di artisti e studiosi invitati a partecipare dalla redazione o dal curatore di ogni singolo numero. Ha una veste grafica, un formato e una carta su cui è stampata sempre diversi, costituendo così una componente fondamentale del progetto di Museo Teo come opera d'arte collettiva in continua trasformazione.
Non ha una periodicità - solitamente viene pubblicata ogni sei mesi - né una distribuzione - che si potrebbe definire in parte alternativa e in parte altamente specializzata - regolare.
Nonostante abbia continuato a mantenere la dicitura di "fanzine" MUSEO TEO ART FANZINE ha ben presto acquisito non solo le caratteristiche, ma soprattutto l'autorevolezza di una rivista d'arte internazionale, grazie anche al contributo di collaboratori che operano in particolare a New York, Londra, Parigi e Tokyo.
Molti numeri  contengono testi anche in lingua originale e in molti casi  l'editoriale è stato tradotto in inglese, francese e tedesco. Il numero trenta, dedicato al ventennale di MUSEO TEO contiene testi in dodici lingue.
La rivista MUSEO TEO ARTFANZINE ha affiancato alla versione cartacea quella virtuale, con il nome di MTNZ - MUSEO TEO NET ZINE, che e si presenta nella forma di un numero annuale, che si accresce di contenuti senza una periodicità precisa, proprio come accade con la rivista cartacea
.




 

Nel  2014 Museo Teo ha modificato il suo nome in  MUSEOTEO+ e adottato un nuovo logo.

MUSEO TEO ARTFANZINE © 2013  created with Wix.com

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now